SCIARE NEL TARVISIANO E NON SOLO
8 giorni/7 notti: dal 29 dicembre al 05 gennaio 2019

Quota di partecipazione in camera doppia € 615,00

Supplemento singola € 125,00

 

La quota comprende:

- hotel 3 stelle in mezza pensione per n° 7 notti a Fusine;

- skypass plurigiornaliero della durata di 6 giorni;

- assicurazione medica.

 

Escursioni consigliate:

 

  • Valbruna Beisner Track (una passeggiata nella storia)

Lunghezza km. 3.5 circa

Tempo di percorrenza: 1 ora circa

Turistico. Itinerario semplice e senza pericoli; è richiesto un allenamento minimo ed una adeguata attrezzatura

Descrizione Il percorso si sviluppa sulla piana antistante l’abitato di Valbruna tra prati e boschi dove potete incontrare i silenziosi abitanti dei boschi. Il sentiero vi trasmetterà sensazioni di tranquillità e piacere al cospetto di una vista privilegiata sulle maestose cime delle Alpi Giulie. Questo tracciato passa accanto al Forte Baisner (che è visitabile), un suggestivo fortino militare completamente costruito all’interno di un colle ed invisibile all’esterno.

 

  • Saisera Wild Track (immergendosi nella foresta incantata)

Lunghezza 11 km circa

Dislivello 290 m circa

Tempo di percorrenza: 3 ore circa

Ti Turistico. Itinerario semplice e senza pericoli; è richiesto un allenamento minimo ed una adeguata attrezzatura;

Descrizione Il sentiero battuto e destinato esclusivamente a coloro che vogliono passeggiare utilizzando le ciaspole, delle pedule o in sella ad una fat bike immergendosi nella magia che la Val Saisera nel Comune di Malborghetto – Valbruna ha insita e trasmette a tutti i suoi visitatori. Il percorso che non presenta difficoltà tecniche si snoda all’interno di boschi ovattati al cospetto delle severe cime delle Alpi Giulie e nel contempo accanto al suo tracciato offre rifugi e agriturismi ove poter fare una sosta

 

 

 

  • Esperienza Sleddog

Letteralmente significa “slitta trainata da una muta di cani” e prima dell’avvento della motoslitta costituiva nei paesi nordici l’unico modo per raggiungere i villaggi limitrofi, permettendo quindi di coprire notevoli distanze su terre gelate. Colui che conduce la slitta si chiama “musher” ed il team che la traina è composto da 2 fin oltre ai venti cani, ognuno con il proprio specifico ruolo.

Scoprirai le basi ed i fondamentali dello sleddog in sintonia con i cani da slitta e sarai sempre seguito dall’istruttore/guida. L’attività inizia con un breve briefing iniziale per insegnarti i comandi e i movimenti di base della slitta. Dopo alcune prove pratiche nella pista della scuola, partirai per l’escursione vera e propria tra i boschi e le vallate nella zona dei Laghi di Fusine vicino a Tarvisio (UD).

Durante il tragitto faremo qualche sosta per ammirare il panorama e scattare qualche foto-ricordo dell’esperienza!

 

  • Mezza giornata alle piscine di Kraniska Gora, per prendersi cura del proprio animo e corpo abbandonandosi ai 400 metri di superficie acquatiche tra 4 saune, cascate d’acqua e speciale piscina con una temperatura di 39°C le cui vetrate panoramiche sono situate in mezzo alla pista da sci.

 

  • Escursione al Monte Lussari con salita/discesa in funicolare. Per secoli, le cime più orientali delle Alpi sono state il confine naturale tra il mondo latino, quello germanico e quello slavo. Ne è simbolo il monte Lussari, all’estremo nordest dell’Italia, con il suo santuario che può a ragione definirsi europeo, perché è meta di pellegrinaggi dei tre popoli.